Archivio mensile:aprile 2011

Oggi .. voglio un letto Rotondo !!!

letto rotondo rigo salotti Kaleido.jpg
sommier tondo realizzabile in tessuto, pelle ecopelle
 
letto rotondo kaleido con testiera Rigo salotti.jpg
 
Letto rotondo con testiera …. Voglia di trasgredire nell’arredo… voglia d’abbracciare il mondo…
 
 
 
Letti tessili RIGO SALOTTI
Rivenditore autorizzato
Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone tel 039794790
 

informazioni e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

visita il sito

www.sartoriadeimobili.com

 

 

Prima di acquistare un materasso vieni a provarlo .. ti aspettiamo nel nostro centro Cignus /Domus arredi

centro materassi cignus domus arredi lissone 3.JPG
Prima di acquistare un materasso nuovo o un guanciale devi assolutamente provarlo.. per poter scegliere quello più adatto alla tua schiena, quello che meglio agevola il sonno, quello più comodo PER TE …
Occorre scegliere il rivestimento, poterlo toccare con mano, accarezzare la lana e il cotone, la sete e il cashmere, i tessuti traspiranti, i rivestimenti lavabili a 95 gradi … un materasso puoi GUARDALO DENTRO, puoi scoprire come è fatta la sua anima..
Ti aspettiamo ..
 

RIVENDITORE AUTORIZZATO CIGNUS DI NOTTE

DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISSONE (MB) tel 039794790

visita il nostro sito

www.areamobili.com

www.sartoriadeimobili.com

 

per info e preventivi scrivi a info@domusarredilissone.it

 

MATERASSO: cosa vuol dire PORTANZA???

La così detta “portanza” del materasso indica il suo grado di cedevolezza e va rapportata al peso corporeo dell’utilizzatore. Alle persone robuste si consiglia una portanza rigida (che diventa indispensabile quando il peso supera i 100 kg, e può comunque adattarsi anche a un partner più leggero); a chi ha una corporatura regolare si adatta bene la portanza media; chi è in età avanzata dovrà scegliere una portanza morbida, per non sollecitare troppo le articolazioni.

 

alcuni esempi:

materasso in lattice modello Rugiada

HOME lattice rugiada.jpg

consigliato per pesi compre tra 80 kg e 100 kg SOSTEGNO PORTANTE consigliato per pesi inferiori a 80 kg SUPPORTO ANATOMICO

 

materasso in geoflex modello GEOGEL

HOME geoflex geogel.jpg

consigliato per qualsiasi peso SOSTEGNO PORTANTE AUTOADATTANTE consigliato per pesi compre tra 80 kg e 100 kg SOSTEGNO PORTANTE

 

materasso a molle singole insacchettate modello Memory

HOME molle insacchettate memory.jpg

 

consigliato per qualsiasi peso SOSTEGNO PORTANTE AUTOADATTANTE consigliato per pesi inferiori a 80 kg SUPPORTO ANATOMICO

materasso a molle tradizionali modello Lisbona

HOME molle tradizionali lisbona.jpg

consigliato per qualsiasi peso SOSTEGNO PORTANTE AUTOADATTANTE consigliato per pesi superiori a 100 Kg SOSTEGNO MOLTO PORTANTE 

 

Vi attendiamo per una prova presso il nostro showroom di Lissone Via Pascoli 39 tel 039794790

Rivenditore autorizzato Cignus Dinotte

www.areamobili.com

www.sartoriadeimobili.com

 

info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

 

Sensory Bed un letto lungo 14 metri per il Fuori Salone 2011

Si chiama “Sensory Bed”, un letto in poliuretano di 14 metri di lunghezza,  che copre tutti e 7 gli ambiti del dormire. Materassi di diverse morbidezze sono messi in sequenza per dare la possibilità di testare “sensorialmente” quello più adatto alle proprie esigenze. A dirlo sarà il poliuretanometro, un indicatore posto affianco al “lettone”che farà scoprire qual è la densità esatta con la quale il corpo si sente più rilassato. Dal più rigido, fresco e arioso al più soffice avvolgente e rilassante, per chi ha bisogno di farsi coccolare dalla morbidezza. 

In esclusiva per il salone del mobile 2011 le principali  aziende italiane produttrici di materassi in poliuretano, che aderiscono al progetto Poliuretano è, presentano il materasso da record all’interno del Nhow Hotel di Milano.  http://www.poliuretano-e.it

Sensory Bed sarà presentato in anteprima l’11 aprile 2011 dalle ore 10 alle 17 e rimarrà nelle sale del Nhow Hotel per tutto il periodo del salone del mobile, a disposizione del pubblico.

 

 

sensory-bed1.jpg

 

 Un nastro fuori scala che mette in sequenza le diverse qualità prestazionali del poliuretano espanso flessibile. Un’isola interattiva dove tastare e comprendere le molteplici dimensioni del concetto di imbottito. Uno spazio riposante ed ironico che invita a rilassarsi dai ritmi frenetici della settimana del design milanese.”

Buon riposo!!!!!!!!!!!!!  e buon Fuori-salone a tutti da da www.areamobili.com

www.sartoriadeimobili.com

 

Il primo sabato d’aprile “giornata mondiale per la lotta con i cuscini”

Si chiama Pillow Fight, e nasce a S. Francisco come rimedio alternativo contro lo stress quotidiano e ha già conquistato  le strade degli Usa, del Canada e di mezza Europa. Da anni ormai e’ un richiamo per migliaia di persone in tutto il mondo: il primo sabato d’aprile e’ la Giornata mondiale per la lotta con i cuscini.

battaglia mondiale cuscini.jpg

Le regole sono poche e semplici, il divertimento – a giudicare dal successo mondiale della manifestazione – e’ assicurato. L’evento quest’anno ha avuto il comune denomitarore del Giappone, con l’invio dei fondi raccolti con la vendita di cuscini o magliette, per la riscostruzione

1. Solo cuscini morbidi!
2. Muovetevi con cautela!
3. Non colpite persone senza cuscini o con le telecamere!
4. Toglietevi gli occhiali in anticipo!
5. Non abbandonate i cuscini dopo la battaglia!
6. I pigiami sono i benvenuti!

battaglia mondiale dei cuscini.jpg

ed ancora per diffondere l’appuntamento per il prossimo anno..

1. Parla a chiunque tu conosca della Battaglia dei Cuscini.
2. Parla A CHIUNQUE tu conosca della Battaglia dei Cuscini.
3. Se qualcuno piagnucola o non ha un cuscino, non puoi colpirlo.
4. Tutti si devono unire alla battaglia.
5. Una battaglia ed una sola per volta, all’orario stabilito. Non prima.
6. Niente  oggetti pesanti nei cuscini.
7. Le Battaglie dei Cuscini continueranno per tutto il tempo necessario.
8. Se questa è la tua prima volta  alla Battaglia dei Cuscini, devi combattere.

La battaglia è andata in scena  in centoquarantasei citta’ del mondo, da Hong Kong a San Paolo del Brasile, da Roma a New York, da Stoccarda a Bologna,: armati di morbidi guanciali, i partecipanti si sono sfidati in una ‘guerra’ che lascia sul campo solo tante piume.

 

terminata la battaglia per tutti un meritato riposo

 

Troppe ore in automobile … attenzione al mal di schiena

Mal di schiena se stati troppo seduto in automobile… 

guidare.jpg

 

 in una settimana ogni italiano passa almeno 4,6 ore al volante.  L’auto causa il mal di schiena se manca una adeguata preparazione muscolare delle pareti addominali e paravertebrali, che non sostengono come dovrebbero la colonna che non  ben in estensione fa aumentare il carico posturale. A lungo andare questo può provocare anche problemi ai dischi, i cuscinetti posti tra le vertebre che svolgono funzione di ammortizzatore, che si consumano. Ed è molto facile che dal mal di schiena in auto, si passi anche al mal di collo sempre a causa di problemi posturali.  Come si possono prevenire questi disturbi?
semplicemente svolgendo attività fisica regolare.  E? altresì importante la scelta dei sedili, preferibili naturalmente quelli anatomici  ed ergonomici. Meglio, poi, il cambio automatico rispetto a quello manuale perché consente di affaticare meno i muscoli della schiena e permette movimenti più liberi sul sedile. Se si fanno viaggi lunghi meglio spezzare per sgranchire le gambe e la schiena (non solo una pausa caffè all’autogrill ma due passi nel parcheggio) servirà anche a scaricare la tensione psicologica da “traffico” migliorerà l’umore dell’automobilista!! e al termine di una lunga giornata sulle quattro ruote regalate al vostro corpo qualche esercizio di  stretching (che letteralmente significa allungamento) e un buon materasso che possa alleggerire il lavoro della colonna vertebrale, rilassare i muscoli e permettervi di recuperare energie. Per valutare il materasso più adatto a voi potete cliccare sul link qui sotto

www.areamobili.com

www.sartoriadeimobili.com

 

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MB) tel 039794790

rivenditore autorizzato Cignus

per info e preventivi info@domusarredilissone.it

 

Troppe ore davanti al computer .. in agguato il mal di schiena

Tutto il giorno davanti al computer?? attenzione ai rischi.. 

 

La giusta posizione per lavorare al computer

Disturbi muscolo scheletrici, affaticamento visivo e fatica mentale sono tra i principali disturbi che si riscontrano nei lavoratori e non solo che usano per parecchie ore il PC.  Problemi reversibili, che  tendono a scomparire con il riposo e l’attività fisica anche leggera (una buona camminata porta sempre giovamento) . Accade spesso che il lavoratore assuma posizioni scorrette, o che anche assumendo una posizione adeguata la postazione di lavoro non sia sufficientemente ergonomica. Lavorando al computer seduti per molte ore, la colonna vertebrale può risentirne con dolore e rigidità a livello cervicale, lombare o dorsale, possono comparire tensioni e a livello del polso anche infiammazione localizzata con formicolio. In generale si avverte una dolorabilità muscolare che aumenta con il numero di ore passate nella stessa posizione, ma che tende a scomparire con il riposo”. E’ per questo che riposa nel modo migliore, su un materasso che sappia “finalmente” far rilassare i nostri muscoli è ancora più importante per tutti coloro che seduti alla scrivania accumulano tensioni muscolari. Per ciascuno il proprio materasso. E’ indispensabile che la colonna vertebrale conservi la sua conformazione naturale a  S. Un buon materasso dovrà quindi essere né troppo duro né troppo morbido, per sostenere la schiena nel modo giusto e non creare tensioni muscolari o zone di pressione.

postura notturna materasso geoflex cignus - Copia (2).jpg
Vi invitiamo a conoscere maggiormente i materassi in Lattice, Geoflex e a molle singole insacchetatte
cliccate sul banner qui sotto

RIVENDITORE AUTORIZZATO CIGNUS DI NOTTE

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MI) tel 039794790

Vi attendiamo per provare direttamente i materassi prima dell’acquisto.

il nostro sito internet www.areamobili.com

www.sartoriadeimobili.com

 

informazioni e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it