Archivio mensile:luglio 2011

l’insonnia dipende dagli orari e dallo stress i risultatai di uno studio commissionato da Philips

 l’insonnia dipende soprattutto dagli orari sballati e dallo stress

 Un italiano su tre pensa di dormire troppo poco. Ma quel che è peggio, il 60 per cento circa di questi insonni cronici risente delle conseguenze delle sue notti agitate sul proprio benessere psicofisico, sulle prestazioni professionali, nei rapporti interpersonali. È ciò che emerge dalla ricerca commissionata ad Astraricerche da Philips e realizzata sulla base di un migliaio di interviste a un campione di adulti.

Ma che cosa significa dormire troppo poco? In media un buon sonno e quindi un ristoro per il corpo si ottiene con 7-8 ore di sonno, ma per qualcuno sei ore sono più che sufficienti, mentre ad altri non servono 9. Non esiste quindi una regola per tutti. Ognuno deve dormire quel che gli basta.

Mettendo insieme lo stress, gli orari sregolati, la quantità di cose da fare e sommandoli alle preoccupazioni e ai fattori provenienti dall’esterno, come luci e rumori, si spiega la maggior parte dei casi di insonnia. In oltre la metà dei casi, secondo la ricerca italiana, a ostacolare il sonno sono problemi di salute: per esempio dolori alle ossa o alle articolazioni, oppure malattie di cuore che disturbano il respiro, o un reflusso gastrico che provoca acidità quando ci si sdraia. A volte non è la quantità, ma la qualità del sonno a non essere appropriata.

 

 Il rapporto tra un cattivo sonno e una cattiva salute è un circolo vizioso:  si fa fatica a dormire perché non si sta bene, la scarsità del sonno a sua volta ha una serie di conseguenze deleterie per la salute.. Il risultato di tutto ciò è certamente un peggioramento della qualità di vita.

Detto ciò  non ci resta che augurarvi una vita meno carica di stress e più ricca di sonno ristoratore.. noi un’aiuto lo abbiamo trovato.. abbiamo scelto materassi comodi, ergonomici provate a dare uno sguardo al link qui sotto

letti in mansarda.. letti a castello .. letto con secondo letto .. come sfruttare tutti gli spazi ..

letto, letti, letto mansarda, arredamento mansarda, domus arredi

letto, letti, letto mansarda, arredamento mansarda, domus arredi

letti, lettini, letti a castello…  per ogni spazio la giusta soluzione

Vi aspettiamo nel nostro showroom di Lissone per proporvi la soluzione più adatta ai Vostri spazi abitativi

Domus arredi Via Pascoli 39 tel 039794790 Rivenditore camerette:

Furlan http://www.furlanmobili.com/camerette/

Milanese  http://www.milanese.it/

visitate i nostri siti internet

www.sartoriadeimobili.com

per info e preventivi scivete a info@domusarredilissone.it

 

cosa è il Memory Foam ?? cosa vuol dire ” materasso con memory o lenta memoria “??

Il memory è un materiale attutente inventato dalla Nasa negli anni ’60 per gli astronauti chiamati a lottare con una intensa forza di gravità, durante le fasi di lancio e di rientro dalle missioni spaziali.

 

memory foam.jpg

 

Per esteso il suo nome è “memory foam”, letteralmente “schiuma con la memoria”, e questo perché il visco-elastico  conserva per un po’ la forma della compressione del corpo, modellandosi ad esso grazie ad un’alta capacità di accoglienza a lento ritorno. Questa caratteristica lo rende ergonomico e gli proviene dalla struttura che è poliuretano espanso con l’aggiunta di sostanze a cellule aperte per favorire il passaggio dell’aria

 

memory foam, memory, lenta memoria, materasso, materasso lattice, materasso geoflex,materasso molle singole

materasso modello essenza in geoflex con memory foam

 

 

Il memory dallo spazio ha trovato poi applicazioni in campo sportivo e soprattutto sanitario (limita le piaghe da decubito nei lungodegenti). Solo recentemente è arrivato al grande pubblico dopo che il brevetto spaziale è decaduto e i prezzi sono diventati accessibili, allineati più o meno a quelli del lattice. Molto leggero, indeformabile, antibatterico, si applica in forma di lastra su una struttura in geoflex, molle singole insacchettate o anche molle tradizionali. È importante che il materasso nel suo complesso contenga una lastra superficiale di memory non inferiore ai 4-5 cm altrimenti la sensazione di relax  svanisce.

 

memory foam, memory, lenta memoria, materasso, materasso lattice, materasso geoflex,materasso molle singole

materasso modello MEMORY molle singole insacchettate  con memory foam

 

Il massimo comfort vuol dire anche salute della colonna vertebrale, sottoposta a stress e tensioni durante il giorno. La postura notturna può, in parte, scaricare tali tensioni, se  la superficie d’appoggio colma i vuoti naturali della colonna che vi si adagia sopra e permette ai muscoli finalmente di rilassarsi. È questo uno dei motivi del successo del memory, che riduce al minimo i punti di pressione, distribuisce il peso in modo omogeneo adattandosi alle diverse posizioni, assorbe le vibrazioni date dagli spostamenti nel letto che distrurbano anche  chi vi dorme accanto.

 

vi aspettiamo  per una prova nel nostro centro Cignus a Lissone da Domus Arredi via Pascoli 39 tel 039794790  info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

www.sartoriadeimobili.com

Principali caratteristiche

Ergonomico e autoadattante
Si adatta alle forme del corpo e lo sostiene correttamente. La Lenta Memoria si automodella grazie al calore che esso emana evitando punti di pressione superflui, migliorando la circolazione sanguigna.

Antibatterico e antiacaro
Per la sua struttura a cellule aperte crea un ambiente ostile a batteri e acari:

Ecologico e riciclabile
Schiuma generata dalla combinazione di materiale ecologico, aria e acqua.

Accorgimenti e manuntezione
Per traspirare ed eliminare eventuali ristagni di umidità utilizzare supporti a doghe. Deve essere tenuto lontano da fonti di calore. Non esporre ai raggi solari.

Ogni quanto bisogna cambiare il cuscino? sostituire i guanciali previene anche le malattie e le allergie

 Una ricerca condotta dagli studiosi britannici del St Bartholomew’s Hospital di Londra, in collaborazione con i ricercatori del National Service Health  ha scoperto che cambiare regolarmente il cuscino, sul quale si dorme, aiuta previene molte malattie. Quando si parla di agenti patogeni, sia riguardo infezioni, sia per le allergie, molti oggetti della nostra casa sono presi in causa e il cuscino sul quale appoggiamo il viso dalle 6 alle 8 ore al giorno è sicuramente in cima alla lista.. Infatti, microbi e allergeni, si annidano ovunque anche nel cuscino.  Ecco perché bisognerebbe sostituirlo ogni due anni circa. cambiare le federe anche tutti i giorni. meglio scegliere materiali anallergici come lattice e geoflex utili anche per meglio riposare, per meglio sostenere il tratto cervicale

Sostituire un cuscino non è una spesa eccessiva e puo’ migliore, anche di molto, la qualità del nostro sonno

Cliccate qui sul banner e scoprite i prezzi..

 

RIVENDITORE CIGNUS

DOMUS ARREDI VIA PASCOLI 39 LISSONE (MB) TEL 039794790

VI ATTENDIAMO PER PROVARE I GUANCIALI E I MATERASSI

I nostri siti internet

www.domusarredilissone.it

info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

 

letti, lettini , camerette per ragazzi … ad ognuno la giusta progettazione

letto, lettino, letto per ragazzi, letto per cameretta, cameretta. progettare camerette

 pianta cameretta mansardata

letto, lettino, letto per ragazzi, letto per cameretta, cameretta. progettare camerette

Per un preventivo personalizzato

rivolgiti a Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone (MB) tel 039794790

rivenditore: Furlan – Milanese  

per info e preventivi scrivi a info@domusarredilissone.it

visita i nostri siti

www.sartoriadeimobili.com

Per la scelta dei materassi vi invitiamo a provarli nel nostro centro materassi Cignus